Eupedia
Italy
Eupedia Italy Guide


Eupedia >Guida di viaggio in Italia > Curiosità sull'Italia.

Fatti insoliti e aneddoti sull'Italia

English version Version française
Fatti interessanti e aneddoti sull'Italia

Terra e persone

  • Il nome "Italia" deriva dal greco "italos", che significa vitello. Fu originariamente dato alla regione della Calabria dai coloni greci nell'VIII secolo aEV e fu esteso a tutta la penisola sotto l'imperatore romano Augusto.
  • L'Italia è il quinto paese più visitato al mondo, accogliendo ogni anno circa 46 milioni di visitatori stranieri.
  • Esistono 15 lingue minoritarie ufficialmente riconosciute in Italia, tra cui lingue native come il sardo e il friulano e le lingue dei paesi limitrofi (catalano, occitano, francese, sloveno, croato, albanese e greco).
  • L'Italia ora ha uno dei tassi di natalità e di fecondità più bassi al mondo.
  • A 2007 Il rapporto UNICEF sul benessere dei bambini nei paesi ricchi ha classificato l'Italia come il miglior paese per le relazioni familiari e tra pari.

  • Due dei paesi più piccoli d'Europa, San Marino e il Vaticano, sono enclave in Italia.
  • Gli unici tre vulcani attivi in Europa, l'Etna, lo Stromboli e il Vesuvio, sono tutti nel Sud Italia. L'Etna è anche il vulcano più attivo del mondo. È stato in quasi ininterrotta eruzione negli ultimi 3.500 anni e ha vomitato lava su base giornaliera dal 1999.
  • L'Italia non è diventata un paese completamente unificato fino al 1870. Gli italiani hanno mantenuto un forte attaccamento alla loro regione o provincia nativa, e la maggior parte ancora fatica a identificarsi con l'Italia come nazione unica.

Storia, patrimonio e costruzione

  • L'Italia fu la culla delle civiltà etrusche e poi romane e il centro del primo e più grande impero in Europa e Nord Africa.
  • La città di Siracusa in Sicilia era una volta la più grande città greca antica del mondo.
  • Il Colosseo a Roma è il più grande edificio antico dedicato all'intrattenimento. Il secondo e il terzo più grande anfiteatro romano in Italia sono rispettivamente quelli di Capua e Verona.
  • Le catacombe di Roma sono lunghe 13 km e contengono circa 40.000 tombe. Si trovano da 7 a 19 metri sotto la superficie e si estendono per oltre 13.000 metri quadrati (140.000 piedi quadrati). Ospitano anche la più antica immagine della Vergine Maria sulla Terra (inizio del II secolo).
  • All'apice del primo secolo, Roma aveva una popolazione di circa 1,5 milioni. All'inizio del XV secolo era sceso a soli 17.000, prima di essere rianimato dai papi del Rinascimento come una delle grandi città europee. In altre parole, il 99% della popolazione antica di Roma fu perso alla fine del Medioevo, il che significa che i romani moderni difficilmente possono pretendere di discendere dalla popolazione antica della città.
  • La Repubblica di Venezia fu fondata nel 697 e fu sciolta da Napoleone nel 1797, esattamente 1.100 anni dopo. Questo la rende la repubblica più duratura della storia umana, nonché la più lunga e ininterrotta forma di governo che sia mai esistita. In confronto, la Repubblica romana durò poco meno di 500 anni.
  • La più antica università europea in continua attività è l'Università di Bologna, fondata nel 1088. 13 altre università italiane hanno più di 500 anni.
  • Le prime banche moderne in Europa sono apparse a Genova nel 12 ° secolo. Il primo debito pubblico registrato (1150) e il primo contratto di cambio noto (1156) sono entrambi di Genova. La più antica banca del mondo ancora in attività è la Banca Monte dei Paschi di Siena, operativa dal 1472.
  • Il Rinascimento europeo è iniziato nell'Italia settentrionale nel XIV secolo.
  • Nel tardo Medioevo e nel Rinascimento, la Repubblica di Venezia fu uno dei pochi stati in Europa a tollerare apertamente gli ebrei. Nel 1516, gli ebrei furono assegnati al quartiere della fonderia di Venezia, noto come "ghèto" (scorie) in Venezia. Fu il primo Ghetto ebraico, quello dopo il quale furono nominati tutti gli altri, e che alla fine divenne un termine generico per descrivere una parte di una città in cui vivono i membri di un gruppo di minoranza.
  • La Basilica di San Pietro a Roma è il più grande edificio cristiano al mondo. La sua costruzione ha richiesto 120 anni (1506-1626).
  • Il Duomo di Firenze ha la più grande cupola in mattoni mai costruita. Fu progettato da Filippo Brunelleschi nel 1420.
  • Il Paradiso di Tintoretto nel Palazzo Ducale di Venezia è il più grande dipinto mai realizzato su tela. Misura 22,6 per 9,1 metri (74 piedi per 30 piedi).
  • Il filosofo napoletano Antonio Genovesi (1712-1769) fu il primo professore di economia politica della storia.
  • Papa Gregorio XVI (1831-1846) era una caricatura dell'oscurantismo della Chiesa cattolica. Si oppose alle riforme democratiche e modernizzanti in tutta Europa e finì per vietare la costruzione di ferrovie, l'illuminazione stradale e la vaccinazione negli Stati pontifici, che considerava il lavoro del diavolo.
  • Il Parco Regionale La Mandria a Venaria Reale, vicino a Torino, è il parco urbano murato più grande d'Europa, che copre 3.000 ettari (7.500 acri). Il parco di Monza è il quarto più grande (688 ha / 1700 acri).
  • Il colore magenta prese il nome dalla battaglia di Magenta in Lombardia nel 1859, quando le truppe francesi di Napoleone III sconfissero gli austriaci e aprirono la strada all'unificazione italiana. Tre settimane dopo, la battaglia di Solferino, sempre in Lombardia, spinse l'imprenditore svizzero Henry Dunant a fondare la Croce Rossa, inorridita dalla sofferenza dei soldati feriti lasciati sul campo di battaglia. Dunant ha anche avviato un processo che avrebbe portato alle Convenzioni di Ginevra nel 1949.

Gastronomia

  • Ci sono prove che alcuni tipi di pasta e pizza erano già mangiati nell'antica Roma. Antica pizzeria Port'Alba, la prima vera pizzeria al mondo, fu aperta a Napoli nel 1830.
  • Ci sono oltre 140 tipi di pasta (vedi elenco), e ancora più nomi. Alcune varietà di pasta sono prodotte solo a livello regionale, mentre altre sono conosciute con un nome diverso in varie regioni.
  • Ogni italiano consuma in media 25 kg di pasta ogni anno. Tuttavia, il consumo di pasta è considerevolmente più elevato nel centro e nel sud del paese rispetto al nord, dove risotto e polenta sono più comuni.
  • Ci sono migliaia di dessert italiani tradizionali e regionali. Tuttavia, il più famoso all'estero, il tiramisù, fu inventato solo negli anni '70. Il nome significa letteralmente "pick-me-up" (metaforicamente, "rendimi felice"), grazie a due dei suoi ingredienti: caffè e cacao.

Cultura, invenzioni e scienze

  • Molti degli artisti più famosi del mondo erano italiani, con nomi come Botticelli, Michelangelo, Leonardo da Vinci, Donatello, Beato Angelico, Tintoretto, Caravaggio, Bernini, Tiziano e Raffaello, tra molti altri.
  • Gli italiani hanno inventato violino, violino, violoncello e pianoforte e sono stati i più grandi rappresentanti della musica barocca (Vivaldi, Corelli, Monteverdi, Albinoni ...).
  • L'orologio meccanico, il barometro, il termometro, i vetri ottici e il telefono sono tutte invenzioni italiane.
  • I romani amano così tanto i gatti da essere considerati un bene bio-culturale della città. Una nuova legge condanna chiunque uccida un gatto per una multa di 10.000 euro e fino a 3 anni di carcere. Vi sono circa 300.000 gatti a Roma, e sono gli unici abitanti ammessi sulle rovine.
  • Nel 1994, il ginecologo e embriologo italiano Severino Antinori (1945) assistette le più vecchie donne della storia (63 anni) a partorire.
  • Il festival cinematografico più antico del mondo, a partire dal 1932, è il Festival del cinema di Venezia.
  • Gli italiani hanno vinto più Academy Awards (Oscar) per il miglior film in lingua straniera di qualsiasi altro paese (13 finora, a partire dal 2013).

Economia e tecnologia

  • Si stima che l'Italia abbia la più grande "economia sommersa" nell'Europa occidentale.
  • L'Italia ha stilisti più famosi di qualsiasi altro paese, tra cui Gucci, Prada, Versace, Dolce & Gabbana, Giorgio Armani, Ermenegildo Zegna, Gianfranco Ferré, Salvatore Ferragamo, Roberto Cavalli , Fendi, Valentino, Trussardi, Benetton ...
  • Molte delle auto sportive più prestigiose del mondo sono italiane, come Ferrari, Lamborghini, Maserati, Bugatti o De Tomaso.
  • La Scuderia Ferrari è la squadra più vecchia e di maggior successo rimasta nel campionato di Formula Uno. Alla fine del 2012, aveva vinto 16 Campionati costruttori e 15 Campionati piloti sin dal suo inizio in F1 nel 1948.
  • La Cinecittà di Roma è la più grande struttura cinematografica d'Europa. È stato il luogo delle riprese per film classici di Hollywood come Ben-Hur (1959), Cleopatra (1963), molti film di Federico Fellini, e più recentemente il film Gangs of New York e la serie HBO / BBC Rome.
  • Secondo gli "Indicatori del commercio mondiale 2008" della Banca mondiale, l'Italia è l'esportatore più diversificato al mondo. I suoi primi cinque prodotti di esportazione rappresentano solo il 12,9% di tutte le esportazioni.
Advertisements

Politica e sistema legale

  • La prima autorità governativa ad adottare il francese moderno come lingua ufficiale fu la Valle d'Aosta nel 1536, tre anni prima della Francia stessa.
  • I deputati italiani sono i più pagati in Europa, ricevendo 11.000 euro; al mese, più del doppio della media in Europa occidentale. Ricevono molti vantaggi extra come la pensione di anzianità, i pasti sovvenzionati, le automobili con autista e i telefoni cellulari gratuiti.
  • L'Italia è uno dei paesi più ipovedenti sulla Terra. Si stima che il paese abbia da 5 a 12 volte più leggi di Francia o Germania.
  • In Italia i padri divorziati devono fornire un sostegno ai figli per i loro figli adulti che vivono ancora con le loro madri, anche se hanno più di 30 anni. Considerando che la metà dei bambini adulti in Italia vive ancora con i loro genitori, ciò potrebbe spiegare perché il tasso di divorzi italiano è tra i più bassi in Europa.

Italiani in tutto il mondo

L'Italia meridionale è stata a lungo una terra di emigrazione. Ora ci sono tanti italiani che vivono fuori dall'Italia come in Italia (circa 60 milioni ciascuno). Gli immigrati italiani verso l'Europa occidentale, il Nord e il Sud America e l'Australia si sono generalmente adattati con grande successo. Oltre a diffondere la cucina italiana in tutto il mondo, alcuni sono diventati personaggi famosi o sono riusciti a raggiungere posizioni di rilievo nel governo, nel mondo aziendale. Ecco alcuni esempi:

  • Rudolph Valentino (USA): il primo sex symbol di Hollywood e il primo "Latin Lover"
  • Frank Sinatra (USA): cantante e attore
  • Al Pacino (USA): attore di Hollywood
  • Robert De Niro (USA): attore di Hollywood
  • Sylvester Stallone (USA): attore di Hollywood
  • John Travolta (Stati Uniti): attore di Hollywood
  • Leonardo DiCaprio (USA): attore di Hollywood
  • Madonna (USA): cantante e attrice
  • Salvatore Adamo (Belgio): cantante
  • Natalie Imbruglia (Australia): cantante e attrice
  • Lara Fabian (Belgio): cantante
  • Quentin Tarantino (USA): sceneggiatore, regista e attore
  • Francis Ford Coppola (USA): regista

  • Rudolph Giuliani (USA): ex sindaco di New York City
  • Elio Di Rupo (Belgio): Primo Ministro del Belgio.
  • Sam Palmisano (USA): presidente e CEO di IBM
  • Carly Fiorina (USA): ex presidente e CEO di Hewlett-Packard
  • Richard Grasso (USA): ex presidente e CEO della Borsa di New York
  • Lee Iacocca (USA): ex presidente della Chrysler Corporation
  • Patricia Russo (USA): CEO di Alcatel-Lucent
  • Tommy Mottola (USA): ex capo della Sony Music Entertainment
  • Mario Draghi (USA): ex vicepresidente di Goldman Sachs International e presidente della Banca centrale europea
  • Amadeo P. Giannini (USA): fondatore nel 1904 di Bank of Italy, che in seguito divenne Bank of America, la più grande banca negli Stati Uniti.
  • Bob Guccione (USA): fondatore ed ex editore della rivista Penthouse
  • Leonard Riggio (USA): proprietario di Barnes & Noble, il più grande rivenditore di libri al mondo
  • La famiglia Jacuzzi. (USA): inventore della vasca idromassaggio con lo stesso nome.
  • Dennis Tito (USA): il primo turista spaziale al mondo
  • Manuel Belgrano (Argentina): uno dei leader delle guerre di indipendenza argentine
  • Juan Perón (Argentina): tre volte presidente dell'Argentina (1946-55 e 1973-74)
  • Arturo Frondizi (Argentina): Presidente dell'Argentina (1958-62)
  • Arturo Umberto Illia (Argentina): Presidente dell'Argentina (1963-66)
  • Ayrton Senna (Brasile): formula uno campione
  • Rubens Barrichello (Brasile): pilota di formula 1

Per ulteriori informazioni consulta gli elenchi di Italoamericani, Italo-canadesi, Italo-australiani, Italo-brasiliani.

Copyright © 2004-2018 Eupedia.com All Rights Reserved.